• St. Massetana Romana, 54 (Siena)
  • C.F.: 92067960523
  • Amministrazione Trasparente
  • Tel e Fax

    +39 0577 271834

  • Orari di apertura della Segreteria:

    Dal Lunedi al Venerdi: 11:00 -13:00
    e Martedi  pomeriggio:14:00 - 16:00
     

PSR 2014-2020. PROROGA DELLE DOMANDE

PSR 2014-2020. Proroga delle domande
PSR 2014-2020. Proroga delle domande

prorogare al 15 giugno 2018 la scadenza dei termini di presentazione delle domande di
pagamento di cui alle seguenti misure/sottomisure/azioni/tipi di operazione per gli impegni ancora
in essere:
• sottomisura 214a “Pagamenti agroambientali” del PSR 2007 – 2013
• sottomisura 214b, azione b.1 “Conservazione di risorse genetiche animali per la
salvaguardia della biodiversità” del PSR 2007 – 2013
• misura 221 “Imboschimento di terreni agricoli” del PSR 2007 – 2013
• misura 223 “Imboschimento di superfici non agricole” del PSR 2007 – 2013
• misura 225 “Pagamenti per interventi silvo-ambientali” del PSR 2007 – 2013
• misura 11 “Agricoltura biologica” del PSR 2014-2020
• tipo di operazione 10.1.4 “Conservazione di risorse genetiche animali per la salvaguardia
della biodiversità” del PSR 2014-2020
• tipi di operazione 10.1.1 “Conservazione del suolo e della sostanza organica”, 10.1.2
“Miglioramento della gestione degli input chimici e idrici”, 10.1.3 “Miglioramento di
pascoli e prati-pascolo con finalità ambientali”, 10.1.5 “Coltivazione delle varietà locali
naturalmente adattate alle condizioni locali, a rischio di estinzione” del PSR 2014-2020
2. di prorogare al 15 giugno 2018 la scadenza dei termini di presentazione delle domande di
aiuto/pagamento per la sottomisura 13.1 “Indennità compensative in zone montane” di cui al D.D.
3904 del 19.03.2018 e per il tipo di operazione 10.1.4 “Conservazione di risorse genetiche animali
per la salvaguardia della biodiversità” di cui al D.D 4382 del 28.03.2018;
3. di stabilire, per la sottomisura 13.1 “Indennità compensative in zone montane” di cui al D.D.
3904 del 19.03.2018, che l'ammissibilità delle superfici deve comunque essere dimostrata a partire
dal 15 maggio 2018 e che la decorrenza dell'impegno è 15 maggio 2018 - 14 maggio 2019;
4. di stabilire, per il tipo di operazione 10.1.4 “Conservazione di risorse genetiche animali per la
salvaguardia della biodiversità” di cui al D.D 4382 del 28.03.2018, che l'allevamento dei capi
oggetto della domanda di aiuto deve comunque essere dimostrato a partire dal 15 maggio 2018 e
che la decorrenza dell'impegno è 15 maggio 2018 – 14 maggio 2023;
5. di dare atto che la proroga del termine di scadenza di cui ai punti precedenti è condizionata alla
formalizzazione dell’approvazione della relativa modifica al Regolamento di esecuzione (UE) n.
809/2014 da parte della Commissione europea;
6. di prorogare al 15 giugno 2018 la scadenza dei termini per la presentazione dei programmi
annuali di produzione con metodo biologico."

News Recenti
Agenzia Entrate del Territorio
Agenzia Entrate del Territorio
Avvio alle nuove modalità di pagamento dei servizi allo sportello catastale ed ipotecario
Regione Toscana
Regione Toscana
Decreto di approvazione bando sottomisura 8.5 del PSR
Regione Toscana
Regione Toscana
Delibera Giunta Regionale n.1638/2018
Archivio News